Digital Marketing & social media

Incroci difficili? Ecco come evitarli con Waze

Addio nervosismo, Waze ha la soluzione per evitare gli “incroci difficili”.

Waze attraversare incroci difficiliAvete presente quegli incroci stradali dove l’assenza di semafori causa un’incertezza negli automobilisti tale da provocare degli ingorghi cosmici? La situazione diventa decisamente peggiore soprattutto durante i picchi di traffico tipici delle ore di punta, quando gli incroci diventano densi di auto e spesso ancor più difficili e pericolosi da attraversare. Il tutto causando non poco disappunto e nervosismo nei malcapitati automobilisti.

Ma niente paura, Waze ha pensato ad una possibile soluzione per bypassare quelli che, la stessa App di Navigazione, chiama “incroci difficili“. D’ora in poi, la nuova funzionalità introdotta da Waze, vi permetterà di dire addio a questi incroci pericolosi grazie ad un accurato studio di un itinerario alternativo che vi permetterà di evitarli. Per il momento, però, solo se siete a Los Angeles.

Reduce_Difficult_Intersections_Social

Waze calcolerà in automatico il miglior itinerario alternativo per raggiungere la vostra meta, compatibilmente con l’ora stimata di arrivo e riducendo al minimo gli “incroci difficili” da affrontare nel proprio percorso. In realtà questa funzionalità potrebbe permettervi di evitare del tutto questi incroci ma solo se, ovviamente, il vostro itinerario lo consenta e la stima dell’orario di arrivo sia ragionevole. Se evitarli del tutto, ad esempio, facesse diventare il vostro tragitto incredibilmente lungo allora Waze potrebbe suggerirvi di passare comunque attraverso alcuni incroci: ossia quelli più strategici per non farvi allungare troppo. L’obiettivo di questa nuova feature è dunque piuttosto semplice: “ridurre al minimo il numero di questi incroci, non completamente eliminarli”.

Come anticipato precedentemente, la nuova feature di Waze è per il momento disponibile solo a Los Angeles, presto arriverà anche a New Orleans e a seguire in tutto il mondo. Da tenere a mente che, se ora vi trovate a Los Angeles, questa nuova funzione di Waze si attiverà automaticamente. Quindi in caso non risolvesse i vostri problemi di traffico, o non vi piacesse, potrete sempre decidere di disattivare questa funzione tramite le impostazioni del vostro smartphone!

[Fonte: https://blog.waze.com/]

Comments

comments

Pubblicità