Il ritorno della Balls Dream Band

Il ritorno della Balls Dream Band

Che ne direste se quattro splendidi ragazzi cantassero per voi immersi in un paradiso tropicale? Non si tratta affatto di un sogno e non c’è bisogno di andare poi tanto lontano: per alcune fortunate ragazze questa insolita fantasia è divenuta realtà, nientemeno all’interno di una toilette pubblica!

Il 5 marzo ha segnato il ritorno della Balls Dream Band, manco a dirlo sul “palcoscenico” che l’ha resa famosa: una toilette pubblica! La boy band, composta da AlejandroDimitriMarcellus e Marcus, è stata protagonista di un’originale candid camera, organizzata proprio all’interno di questo insolito scenario in occasione del lancio delle nuove sfere attive per la pulizia del WC: una semplice richiesta di “flush” ed ecco che le inconsapevoli “vittime” vengono trasportate in un paradiso tropicale lussureggiante. Le pareti semovibili si aprono ed ecco comparire i ragazzi uno alla volta. Ciascuno di loro rappresenta una funzione del Bref Power Activ: schiuma pulente, formula anticalcare, protezione antisporco ed extra freschezza.


Un minuto e 30 secondi di musica sulle note del nuovo successo, la romantic Flush to paradise, e le pareti si richiudono lasciando le sbigottite protagoniste di nuovo sole nella toilette con il nuovo Bref Power Activ tra le mani. Anche i social network (l’hashtag per  seguire l’iniziativa sui social è #flushtoparadise)  aiuteranno a viralizzare il lancio: oltre a poter condividere il filmato e alcune divertenti cartoline, nel canale Youtube (brefballsband) sarà possibile caricare una propria foto per ricreare un angolo di paradiso personalizzato, ovviamente sempre in compagnia della Balls Dream Band.

Schermata 2014-03-06 alle 23.35.49

Il debutto del gruppo, nel 2012, con il singolo “Please baby flush it” fu un successo mondiale con ben 5 milioni di visualizzazioni su Youtube. Ricorderete che anche nella precedente “candid”, era sufficiente rispondere alla richiesta di tirare la classica catenella, per spogliare i quattro avvenenti giovani a poco a poco e scoprire sul più bello che i ragazzi cantavano all’interno di un WC. Sarà un successo anche per questa candid? Ci possiamo scommettere! 😉

Articolo sponsorizzato

Comments

comments

Filippo Civita