Twitter: un anno da record!

Twitter: un anno da record!

Con il 2012 ormai agli sgoccioli è ormai tempo di bilanci: tra pochi giorni ci lasceremo alle spalle un anno densissimo di avvenimenti, capaci di alimentare un vero e proprio buzz nella rete ed in particolare sui social network.

2012twitter2

E’ in quest’ottica che Twitter ha pubblicato il resoconto di quest’ultimi 12 mesi assegnando una menzione ai Tweet che si sono contraddistini per particolari meriti:

  1. Tweet d’Oro
  2. Il battito del pianeta
  3. Solo su Twitter
  4. Tendenze
  5. Nuove voci

1. Tweet d’Oro
Ecco il Tweet che ha generato il maggior numero di Retweet, attirando l’attenzione di tutto il mondo: la rielezione del presidente Obama.
Prima di salire sul palco per affermare la propria vittoria elettorale, il Presidente Obama ha rimarcato il successo via Twitter:

“Altri quattro anni”

In brevissimo tempo questo Tweet è diventato contemporaneamente il più ritwittato del 2012 ed il più ritwittato di sempre, inviato da persone di oltre 200 paesi del mondo.

 

 

 

2. Il battito del pianeta
L’evento considerato “battito del pianeta”, ossia quello che ha generato il maggior numero di conversazioni, alimentando un grande numero di Tweet e Retweet sono state le Olimpiadi Esitve di Londra: nel corso della durata di 16 giorni, sono stati inviati 150 milioni di Tweet.
Olimpiadi EstiveIl picco più alto è stato raggiunto durante la cerimonia di chiusura dei Giochi con l’esibizione delle Spice Girls: oltre 116.000 Tweet al minuto.
Restringendo il campo solamente alle gare, il giamaicano Usain Bolt (@UsainBolt) ha ottenuto non solo l’oro nei 200 metri ma anche l’ambito record di 80.000 Tweet al minuto.

 

3. Solo su Twitter
Sono quei Tweet particolari, contraddistinti da un elevato grado di fantasia, caratterizzati dall’hastag #onlyontwitter. Ve ne riportiamo solo alcuni:

In diretta, da Marte: il Jet Propulsion Laboratory della NASA (@NASAJPL) ha twittato in diretta mentre la Curiosity effettuava la discesa sul Pianeta Rosso. Il team #JPL ha condiviso con il mondo aggiornamenti su Twitter direttamente dal centro di controllo dalla navicella.

Il Tweet più profondo: il regista James Cameron ha effettuato la seconda immersione più profonda di sempre nella Fossa delle Marianne nell’Oceano Pacifico, diventando così la prima persona ad inviare un Tweet da 10898 metri sotto il livello del mare.

Aspettative Reali: dopo qualche minuto dall’annuncio dell’attesa di un bambino da parte del Duca e della Duchessa di Cambridge, tweet di congratulazioni hanno cominciato a rincorrersi attraverso il globo: più di un milione di Tweet hanno mostrato l’entusiasmo ed interesse nei confronti dei giovani reali.

Fuoco sulla pista: il pilota Nascar, Brad Keselowski, ha twittato in diretta mentre l’auto davanti a lui prendeva fuoco durante una gara del Daytona 500. Fortunatamente, il l’altro protagonista all’interno dell’enorme palla di fuoco ne uscì indenne.

 

4. Tendenze
Le Tendenze sono gli argomenti che hanno generato un forte aumento delle conversazioni su Twitter, ad esempio nel campo tecnologico: ad ogni annuncio di un nuovo prodotto (tra cui il nuovo iPad, l’iPhone o il Kindle) si sono avuti picchi significativi di buzzing su Twitter. Sempre di grande rilevanze inoltre i termini riguardanti le piattaforme sociali come Skype e Pinterest.

5. Nuove Voci
Tra i nuovi iscritti su Twitter nel 2012 possiamo citare alcuni personaggi veramente illustri  tra cui il calciatore Pelè (@Pele) e il Papa Benedetto XVI (@Pontifex).

Ma quali sono stati i momenti più importanti per voi in questo anno appena trascorso? Nessuna paura, Twitter ha pensato anche a questo: cliccando sulla voce “Il tuo anno su Twitter” sarà possibile ricostruire una vera e propria infografica degli avvenimenti più rilevanti.

Twitter_info

 Siete pronti ad affrontare un nuovo anno sempre più all’insegna della condivisione sociale?

[Fonte ed approfondimenti su: https://2012.twitter.com]

Comments

comments

Filippo Civita

Rispondi