Case history: un mare di efficacia per la campagna online di MSC!

Case history: un mare di efficacia per la campagna online di MSC!

Chi pensa che Facebook sia un solo una “vetrina” senza possibilità di fare business, dopo aver letto questo articolo probabilmente dovrà ricredersi.

msc

Parliamo della campagna di comunicazione messa in atto su Facebook da MSC Crociere, famosa compagnia di navigazione dedita al mercato delle crociere.
Conquistare, premiare e fidelizzare i Fan: questi i tre fattori su cui si è deciso di puntare  avendo sempre chiaro l’obiettivo primario di incrementare il numero delle prenotazioni.

I due strumenti Facebook utilizzati per raggiungere lo scopo?

  • la Pagina
  • l’adv (FB Offers)

La Pagina Facebook
La Pagina Facebook è di fondamentale importanza per il brand: ecco il motivo per cui MSC ha creato la sua pagina officiale “MSC Crociere Italia“, impiegando circa 6 mesi per costruirsi una solida Fan base di circa 100.000 Fan (ad oggi più di 1mln).
La Pagina, però, non gode di vita propria ma va costantemente alimentata tramite materiale che da un lato miri a coinvolgere gli utenti e dall’altro fornisca anche al contempo informazioni utili sul brand e sui prodotti offerti (pacchetti vacanze).

Per raggiungere tale scopo l’azienda ha così pubblicato regolarmente materiali interessanti e facili da condividere quali ad esempio:

– foto
– aggiornamenti sulle numerose attività offerta a bordo
– primi piani sulle pietanze offerte a bordo

La professionalità di una Pagina si misura però non solo dalla qualità dei contenuti postati ma anche dalla capacità di rispondere tempestivamente ed in modo professionale alle domande poste dai Fan: a tal proposito è stato siglato l’ “MSC Social Partner” ossia una partnership con una serie di agenzie di viaggio in grado di intervenire istantaneamente alle specifiche domande di propria competenza.

 

Adv su Facebook
Gli elevati costi imposti dalla comunicazione tradizionale, hanno fino ad oggi vincolato MSC strategie non di certo incentrate sul prezzo.
Per questa campagna, invece, si è deciso di puntare sulla promozione di una mini crociera della durata di un weekend ad un prezzo fortemente ribassato: strategia, quindi, incentrata su un prezzo aggressivo che, come detto poc’anzi, avrebbe con altri media (quali ad es. TV) generato un ROI troppo basso per coprire le ingenti spese di comunicazione sostenute.
La possibilità di segmentazione di Facebook, ha invece reso possibile raggiungere il target desiderato (+18) ad un costo decisamente più contenuto.

offertaMSC

Nello specifico, i formati pubblicitari utilizzati su Facebook sono stati “Offers” ossia la pubblicazione di uno speciale post “offerta” inerente alla promozione erogato nel News Feed dei Fan e dei loro Amici e la relativa “Sponsored Story dell’Offerta”: ogni qual volta un’offerta viene richiesta, ne viene data automaticamente notizia nel News Feed degli Amici di chi l’ha generata, con tanto di nome dell’amico richiedente.

 

Risultati
La Pagina Facebook ha avuto un incremento di 17.557 nuovi fan.
Oltre 8 milioni di persone hanno visto l’offerta e 127.305 sono state le effettive richieste.
Con quale conseguenza? E’ stato registrato il tutto esaurito per le cabine in promozione disponibili con la grande soddisfazione di MSC:

“Questa campagna su Facebook è stata senza dubbio la campagna online più efficace che abbiamo mai eseguito.”
Andrea Guanci, Direttore Marketing MSC Crociere

Ancora una volta Facebook è stato utilizzato non solo per la comunicazione aziendale ma per generare profitto…che ne pensate?

[Fonte: https://www.facebook.com/FacebookMarketingItalia]

Comments

comments

Filippo Civita

Rispondi